Val d'Orcia

CHIESA SAN FRANCESCO


La chiesa è di origine duecentesca. L’impianto è quello tipico delle chiese francescane, a navata unica e scarsella terminale voltata a crociera.

Anche la facciata è improntata all’austerità medicante: solo il portale vi introduce una nota decorativa.

All’interno si trovano importanti resti di affreschi trecenteschi, soprattutto nel presbiterio, con Annunciazione, Deposizione, Orazione nell’orto, Stimmate di san Francesco e santi, dovuti a due pittori senesi della seconda metà del Trecento, Cristoforo di Bindoccio e Meo di Piero.

Nell’altare sinistro la Madonna della Misericordia e i Santi Sebastiano e Bernardino, della bottega di Luca Signorelli.

wikipedia.org/Chiesa_di_San_Francesco_(Pienza)

Affreschi Chiesa San Francesco
  • Casa del Fascio
  • Castello di Cosona
  • Chiesa San Francesco
  • Chiesa di Santa Caterina
  • Concattedrale di Santa Maria Assunta (o Duomo)
  • Corso Rossellino
  • Cripta di San Giovanni
  • Monastero di Sant’Anna in Camprena
  • Monticchiello
  • Palazzo Ammannati
  • Palazzo Borgia (o vescovile – Museo Diocesano)
  • Palazzo Comunale di Pienza
  • Palazzo Gonzaga Simonelli
  • Palazzo Lolli
  • Palazzo Massaini
  • Palazzo Piccolomini (o del Tesoriere)
  • Piazza Pio II e il Pozzo de’ Cani
  • Piazzetta San Gregorio
  • Pieve dei Santi Leonardo e Cristoforo
  • Pieve di Corsignano
  • Porta Al Prato
  • Romitorio di pienza
  • Seminario Vescovile
  • Traverse su Corso Rossellino
  • Via del Casello
  • Via Gozzante
  • Via santa Caterina

© 2019 Pienza

Theme by Anders Norén